0549904073 info@phytosalus.it

GOJI Inuplant

INDICAZIONI: Integratore alimentare di estratto titolato di Goji con Inulina, utile per l’azione antiossidante.

INGREDIENTI: Goji estratto secco tit. 50% in polisaccaridi (Lycium barbarum L. frutti), Inulina, Antiagglomeranti: Magnesio stearato, Biossido di silicio; Costituente della capsula: Gelatina vegetale (idrossipropilmetilcellulosa).

MODALITA’ D’USO: Si consiglia di assumere 1 o 2 capsule al giorno.

CONFEZIONE: Ogni flacone contiene 50 capsule vegetali da 500 mg.

PESO NETTO: 25 g

AVVERTENZE: Conservare in luogo fresco ed asciutto. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra, correttamente conservata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose massima giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

QUALITA’ INUPLANT: Le capsule inuplant di Phyto Salus sono a base di estratti secchi ad alta titolazione con fibra prebiotica, in capsule vegetali. Le alte titolazioni degli estratti secchi selezionati per la linea inuplant consentono di valutare con precisione la presenza e la quantità di uno o più componenti del fitocomplesso, ritenuti più importanti, e quindi permettono la somministrazione di un ridotto numero di unità giornaliere. Gli estratti secchi impiegati soddisfano i requisiti di qualità dettati dalla legislazione vigente in materia di analisi microbiologica, solventi residui, contaminanti quali aflatossine, pesticidi e metalli pesanti. La validazione delle materie prime viene operata facendo particolare attenzione all’origine, alla provenienza e alla titolazione più alta reperibile sul mercato. Le capsule inuplant non contengono droga in polvere per evitare possibile contaminazione batterica ed incertezza del dosaggio dei principi attivi.

La fibra prebiotica contenuta nelle capsule inuplant è l’inulina, ottenuta dalle radici di Cicoria attraverso un processo di estrazione in acqua calda ed appartiene alle fibre solubili. Molti studi hanno dimostrato che l’inulina è capace di stimolare la crescita della flora benefica, in particolare dei Bifidobatteri e in misura minore dei Lattobacilli. L’assunzione di fibra prebiotica apporta un miglioramento generale della salute del tratto gastro-intestinale da cui ne consegue una maggiore garanzia dell’assorbimento ed efficacia del prodotto.